Website creato da Daniele Citi.

Paesaggi primaverili che alludevano a una crescita a un rinnovamento interiore al maturare dei progetti, con bisogno di consapevolezza del grosso compromesso che Tokyo all’improvviso esigeva. Emergevano e si alternavano momenti di solitudine e vuoto affettivo, simultaneamente orgogliosa di aver raggiunto una vetta, di avere avuto il coraggio di buttarmi nel vuoto.

Alle tante difficoltà che mi avevano portato giorno dopo giorno a una visione più ampia di tante cose, un contatto di forze interiori, elementi che mi avevano fornito la chiave per riflettere sul futuro.

Sono riflessioni di un  viaggio nato per caso, inaspettato, che mi aveva coinvolto in un turbine di novità.